La dieta della fertilità – 6 modi naturali per stimolare l’ovulazione


Un recente studio della Harvard School of Public Health negli Stati Uniti ha scoperto che mangiare ed evitare certi cibi può aumentare le probabilità di rimanere incinta.

Lo studio di Harvard ha seguito 17.544 infermieri sposati senza alcuna storia di infertilità mentre cercavano di diventare o rimanere incinte per un periodo di 8 anni.
La ricerca ha rilevato che modificando alcuni aspetti della loro dieta e dell’esercizio fisico, le donne con un’ovulazione irregolare o assente, responsabile del 18-30% dei casi di infertilità, hanno ridotto il rischio di infertilità dell’80%.
Questi cambiamenti sono descritti nel libro The Fertility Diet, (McGraw-Hill, Jorge Chavarro, Walter Willett, Patrick Skerrett).

Ecco i 6 modi naturali per aumentare l’ovulazione:

1. Mangia carboidrati complessi “lenti”

I nostri corpi digeriscono carboidrati cattivi (ma gustosi!), Come cioccolato, torta, bevande zuccherate, pane bianco e riso bianco, rapidamente e li convertono in zucchero nel sangue che può causare un picco di zucchero. Per combattere questo il nostro corpo rilascia insulina nel sangue e la ricerca precedente ha mostrato l’impatto negativo che livelli più elevati di insulina possono avere sull’ovulazione.
In confronto buoni carboidrati contenenti fibre, come frutta, verdura, fagioli e cereali integrali, vengono digeriti a un ritmo molto più lento, generando quindi glicemia gradualmente.

2. Ridurre i grassi trans e sostituirli con altri grassi insaturi sani

I grassi trans trovati in snack, patatine, alcuni tipi di margarina e prodotti animali sono stati trovati per aumentare la resistenza all’insulina. Questo rende più difficile per i nostri corpi spostare il glucosio dal sangue alle cellule. Il pancreas continua a produrre insulina e questo si traduce in più insulina nel sangue. Ancora una volta questo livello più elevato di insulina può influire negativamente sull’ovulazione.

In uno studio precedente, gli autori Willett e Chavarro hanno riscontrato che ogni aumento del 2% nel consumo di grassi trans era associato a un aumento del 73% del rischio di infertilità ovulatoria.

La dieta della fertilità - 6 modi naturali per stimolare l'ovulazione

3. Sostituire i prodotti lattiero-caseari non grassi o magri per il grasso intero

Anche se non è ancora chiaro il motivo, lo studio ha rilevato che più i latticini a basso contenuto di grassi consumano una donna, più è probabile che lei abbia problemi di fertilità rispetto a chi ha consumato grassi interi.

Willett dichiarò: “Sappiamo che gli alimenti lattiero-caseari grassi portano gli ormoni femminili estrogeni e progesterone. Scremare il grasso dal caseificio rimuove anche questi ormoni, che sono attaccati ai grassi. Lasciati indietro sono androgeni o ormoni maschili. Quando gli ormoni maschili non sono controllati dagli ormoni femminili, l’ovulazione è compromessa “.

Nel libro, raccomandano di consumare una o due porzioni al giorno di latte intero o altri latticini grassi come lo yogurt.

4. Mangia più proteine ​​vegetali piuttosto che carni rosse

Questo è principalmente per aiutare la perdita di peso o una sana gestione del peso, questo perché le proteine ​​vegetali, come noci, semi, fagioli, contengono grassi sani. Quando si tratta di indice di massa corporea (BMI) l’optimum per la fertilità è tra 18,5 e 21.

5. Completare una dieta sana con vitamine

Lo studio ha rilevato che le donne che assumevano una vitamina di concezione giornaliera contenente 400 mg di acido folico avevano il 40% in meno di probabilità di sperimentare infertilità ovulatoria.

6. Consumare caffeina e alcol con moderazione

È interessante notare che hanno trovato scarso effetto sull’ovulazione dal consumo moderato di caffeina e alcol.

Have any Question or Comment?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *